martedì 23 agosto 2011

Gli Aculei di Salerno

Gli appassionati di letture storiche hanno adesso una nuova opportunità. Salerno, editore specializzato in testi storici colti e di grande interesse ha inaugurato una nuova collana, Aculei, diretta dallo storico e scrittore Alessandro Barbero. Con la collana Aculei la storia si apre ai grandi temi che riverberano i loro effetti anche nella nostra contemporaneità. La storia, quindi, non solo come luogo di incontro per gli addetti ai lavori, ma come palestra di idee e di confronto tra passato e presente e che coniuga divulgazione e preparazione scientifica.
Il progetto grafico della collana è stato curato dallo studio Bayer+Conti+Associati.
I primi titoli sono:
I Templari e la Sindone. Storia di un falso, di Andrea Nicolotti
Luxuria. Eros e violenza nel Seicento, di Oscar Di Simplicio
Cristiani perseguitati e persecutori, di Franco Cardini
Faccia da Italiano, di Matteo Sanfilippo

Di prossima pubblicazione:
Fare la pace. vincitori e vinti in Europa, di Sergio Valzania
Caccia alle streghe, di Marina Montesano


2 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Formidabile! Io amo la storia.

Angelo Ricci ha detto...

E' una collana molto interessante. Al salone del libro di Torino me ne hanno parlato il capo ufficio stampa di Salerno editore e Alessandro Barbero, che la dirige. E Barbero è una garanzia di preparazione scientifica e di capacità divulgativa.