mercoledì 19 gennaio 2011

Quattro chiacchiere con...Adil El Marouakhi

Adil El Marouakhi Centro Interculturale Mondinsieme, Comune di Reggio Emilia
Giovedì 20 gennaio 2011 ore 10,15 - Aula L1 San Tommaso-Pavia
“Memoria bilingue” Il mio Paese, il mondo
Presenta: Stefano Maggi docente - di Archeologia classica

Anche il passato è una terra straniera? La terra, i luoghi, la memoria, la storia e il transitare del migrante. A cura dell’equipe del Centro Interculturale Mondinsieme1.
La proposta del video S-paesamento nasce dall’esigenza di parlare non degli “altri” o degli stranieri, ma piuttosto dal bisogno di rendere i giovani protagonisti del territorio in cui vivono. In tal senso, essi si collocano all’interno dell’orizzonte evolutivo della storia e della cultura. Il progetto si è sviluppato a partire da una serie di questioni.

In che modo i giovani costruiscono il proprio senso di appartenenza? In che modo le origini, italiane e straniere, possono riscrivere il senso dei luoghi attraverso la loro condivisione? In che modo, invece, tali origini creano s-paesamento? In che modo lo sradicamento modifica i processi sociali permettendo lo sviluppo di un sentimento di accettazione ed appartenenza? In che modo le storie di persone che provengono da diverse culture entrano in gioco all’interno di un territorio che ha una sua storia?

Adil El Marouakhi Direttore Centro per lo Sviluppo delle Relazioni Interculturali “Mondinsieme”, Comune di Reggio Emilia. Il Centro opera dal 2001 a livello locale, regionale e partecipa a iniziative a livello nazionale. Le attività del Centro sono: sviluppo delle relazioni interculturali: attività e progetti sociali e culturali per favorire la partecipazione dei cittadini stranieri nella comunità. Sviluppo dell’educazione interculturale: laboratori e attività educativi nelle scuole e tra i giovani per favorire la conoscenza e la consapevolezza della multiculturalità. Sviluppo della comunicazione interculturale: progetti e campagne per sensibilizzare in modo significativo l’opinione pubblica sulle differenti culture che compongono la comunità.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Salve, innanzitutto complimenti per il sito, volevo scrivere per farle conoscere il nostro nuovo sito www.ultimociak.com, un spazio di cinema.
Saremmo lieti se volesse fare uno scambio di link con il nostro banner per fare pubblicità.
Per qualsiasi domanda può chiedere direttamente a me:
mauryy1982@hotmail.com

Grazie Maurizio