giovedì 23 dicembre 2010

Abitare con i libri, di Leslie Geddes-Brown (Mondadori)

Amiamo i libri, leggiamo i libri, sfogliamo i libri. I libri ci piacciono. I libri ci rappresentano, forse più di ogni altra cosa. In quell'accumulo di pagine che si sedimenta negli anni, ci è facile riscoprire la stessa sedimentazione dei tempi della nostra vita. Così come gli anelli di un tronco ne rappresentano l'età e/o la longevità, così quella sterminata sequenza di pagine lette, amate, odiate, non lette, rimandate, studiate, sentite e, perché no, magari rifiutate, se ne stanno lì sugli scaffali o sulle scrivanie a guardarci e a rappresentare quella forma del mondo che loro stesse ci hanno trasmesso.
Ma un libro vive e nasconde in se stesso ben più di una vita. Un libro è fatto dalle parole che abbiamo letto, dalle storie che hanno rapito la nostra immaginazione, dai sentimenti che abbiamo provato leggendolo. Ma un libro vive anche come oggetto, come strumento, come simbolo. E questa sua multiforme presenza l'ha trasmessa quasi magicamente, nel tempo, anche agli scaffali, anche alle librerie. E' come una forma di vita che, creata dall'unione del libro con le librerie, vive di una vita propria e diviene essa stessa simbolo. Simbolo, ancora più pregnante e significativo, di ciò che siamo stati, di ciò che siamo e di ciò che, forse, saremo.
Abitare con i libri è un libro fatto di immagini. Immagini di scaffali e librerie. Scaffali e librerie famosi e meno famosi, scaffali e librerie moderni e classici, scaffali e librerie prevedibili e originali, scaffali e librerie seriosi e divertiti, scaffali e librerie posti in cucina, in salotti Settecenteschi, in studi di scrittori ed editori, perfino in bagni e sottoscala. Il tutto corredato da preziosissimi consigli per gestire le nostre biblioteche personali.
Mancano solo due giorni a Natale. Questo è il regalo ideale se volete rendere felice un amante dei libri. Ma attenzione, non riuscirete ad acquistarne solo una copia, perché ne comprerete senz'altro un'altra anche per voi.
Non so che cosa accadrà con gli ebook, ma se volete dare un senso ai vostri labirinti borghesiani, fatti di libri, scaffali e librerie, Abitare con i libri è il baedeker che cercavate.
Un libro.
Abitare con i libri, di Leslie Geddes-Brown (Mondadori).

2 commenti:

Anonimo ha detto...

un caro saluto e un augurio,
marino magliani

Angelo Ricci ha detto...

Ciao Marino, un carissimo augurio anche a te.